CHIUDI
CHIUDI

26.03.2019

La biblioteca raddoppiata ha tagliato il nastro

L’Amministrazione comunale di Corte Franca ha investito circa 90 mila euro (di cui 20 mila euro giunti dalla Regione Lombardia) nel corposo ampliamento della biblioteca. Grandi sorrisi dunque all’inaugurazione dei locali, finalmente ampliati e ristrutturati. L’idea portante dell’intervento è stata quella di utilizzare gli spazi adiacenti alla biblioteca, prima utilizzati come archivio e sala consiliare. Un quasi «raddoppio» quindi degli spazi per la gioia dei tanti fruitori della biblioteca. E così con la dismissione dell’archivio e la formazione di nuovi passaggi, si sono messi in collegamento l’ex sala consiliare con l’attuale biblioteca utilizzando al meglio lo spazio a contorno. Tutti i vani che si attraversano per raggiungere l’aula studio, ricavata in parte dall’ex sala consiliare, ora ospitano gli scaffali pronti ad essere riempii di nuovi libri. Nella restante porzione della sala consiliare è stata ricavata l’area per corsi e conferenze. I lavori edili avevano preso avvio il 20 settembre per concludersi il 12 ottobre. La nuova struttura è stato poi sistemata con il posizionamento delle attrezzature e dei libri ed è divenuta fruibile nei giorni scorsi, quando è stata ufficialmente inaugurata. •

F.SCO.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1