CHIUDI
CHIUDI

19.01.2020 Tags: Esine

Erba in casa e nell’auto Imprenditore nei guai

I carabinieri di Darfo lo hanno fermato mentre si trovava a bordo della sua autovettura. Ai militari è bastato poco per capire che l’uomo, un imprenditore di Esine sulla quarantina, stava nascondendo qualcosa. In effetti i militari non si sbagliavano. L’UOMO sotto il maglione aveva nascosto una trentina di grammi di marijuana. Il controllo dei carabinieri si è quindi spostato nella abitazione dell’imprenditore. Lì sono saltati fuori altri due etti circa di «erba» oltre a una busta vuota che per gli inquirenti avrebbe dovuto contenere una importante quantità, un chilo, di hashish. Per l’uomo è così scattato l’arresto e ha dovuto attendere ai domiciliari la direttissima che si è celebrata ieri mattina. Il giudice ha convalidato l’arresto e concesso i termini a difesa come chiesto dal legale dell’uomo. IN ATTESA del processo fissato per le prossime settimane, l’imprenditore è stato sottoposto all’obbligo di firma. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1