CHIUDI
CHIUDI

04.06.2020

Perde l’equilibrio e cade nella scarpata

L’allarme è scattato ieri pomeriggio, intorno alle 14,30
L’allarme è scattato ieri pomeriggio, intorno alle 14,30

Si era chinata, sembra per raccogliere dei fiori, sul ciglio della pista ciclabile lungo il fiume Oglio a Piancogno. Un capogiro, un malore improvviso le ha fatto perdere l’equilibrio ed è ruzzolata per alcuni metri lungo la sponda del fiume, piuttosto ripida, tra la vegetazione in quel punto fitta; per soccorrerla è stato necessario l’intervento dei Vigili del fuoco che si sono calati in mezzo alla vegetazione aiutandosi con delle corde. La vittima dell’incidente è una donna di 71 anni, residente in paese, di origine cinese. L’allarme è arrivato ai Vigili del fuoco di Darfo intorno alle 14,30, allertati dalla sala operativa del soccorso. Una squadra ha raggiunto rapidamente il luogo della caduta, in via Fiume, scorgendo quasi subito la signora immobile tra le piante. Le sue condizioni sono apparse gravi ai soccorritori che dopo le prime cure hanno chiesto l’intervento dell’elisoccorso; l’anziana è stata velocemente caricata ed è ripartita in volo verso l’Ospedale Civile di Brescia. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1