Prima di San Lorenzo si riflette sulla pace

C’è la festa patronale dedicata a San Lorenzo nel cartellone di Angolo Terme. Prima della pandemia offriva un ricco calendario di iniziative religiose e culturali, e in questo 2022 proporrà un momento musicale e di riflessione dedicato al ricordo e alla pace. Domani alle 20,45, vigilia della ricorrenza, nella parrocchiale di Angolo è in programma «Luce, la vita oltre la morte»: si esibiranno il coro Ana di Valcamonica e la Corale San Lorenzo, un gruppo locale, nel concerto per ricordare le vittime innocenti della guerra. Ospiti dell’evento musicale Christopher Martin e Ivan Moreschi, insegnanti del Liceo Golgi di Breno, partiti il 18 luglio in bicicletta da Breno per raggiungere l’Ucraina: racconteranno la loro pedalata di 1.700 chilometri dedicata alla pace e promossa per sostenere l’associazione Domani Zavtra nell’acquisto di un’ambulanza da donare all’ospedale di Kiev. A queste due testimonianze si aggiungerà quella di una ragazza ucraina ospite in Valcamonica. Il concerto sarà aperto dall’accensione di una candela che esprimerà il significato dell’iniziativa.•. G.Gan.