CHIUDI
CHIUDI

11.07.2019

Scuola a misura di sci

Darfo Boario Terme sarà la prima città lombarda ad ospitare lo «Ski college diffuso». La firma del protocollo d’intesa tra comune, Comitato provinciale Fisi Brescia, istituto scolastico superiore Olivelli-Putelli e istituto comprensivo Darfo 1 è realtà e permetterà di mettere in relazione la capacità ricettiva della città con allenatori e preparatori e ragazzi di tutto l’arco alpino. «La firma del protocollo ha una grandissima valenza - ha esordito il primo cittadino Ezio Mondini - poiché senza di esso nessuno degli enti coinvolti potrebbe agire per dare vita a questo progetto che non solo permetterà ai nostri giovani allievi di sviluppare il loro potenziale negli sport invernali, ma che renderà la città un punto di riferimento per i giovani talentuosi degli sci e non solo». Un progetto originale e non ancora esplorato in Lombardia, nonostante vi siano stati in passato timidi tentativi per il suo avvio e che si rende possibile grazie alla vicinanza delle stazioni sciistiche. In pratica consente alle giovani promesse dello sci si allenarsi al mattino quando le condizioni sono ottimali per farlo, senza perdere il fondamentale momento dello studio e della crescita scolastica, grazie alle scuole che si sono rese disponibili ad immaginare un percorso dedicato. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1