CHIUDI
CHIUDI

16.11.2019

Tartufolio, una sagra in versione «ristretta»

Non è un’annata buona nemmeno per l’olio della Valcamonica. Per questo l’edizione numero quattro di «Tartufolio», in programma oggi e domani a Malegno, si concentrerà soprattutto sul tartufo camuno, sempre più «coltivato» e sempre più apprezzato nelle cucine dei ristoranti locali. L’organizzazione è dell’associazione E20 Malegno in collaborazione con Comune, Comunità montana, Associazione ristoratori camuni e dei tartufai bresciani. Punta di diamante dell’edizione 2019 il concorso gastronomico «A scuola di tartufo» che vedrà impegnate le classi dell’istituto Olivelli Putelli: la premiazione oggi alle 17.30. Domani alle 10 si ripartirà con la visita guidata a una tartufaia in località «Caladò», e alle 14 una dimostrazione di ricerca da parte dei cani addestrati vicino al municipio. Per finire, durante la due giorni gastronomica al campo sportivo sarà anche aperto il mercato agricolo con prodotti a chilometri zero. •

C.VEN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1