CHIUDI
CHIUDI

15.04.2019

Torna la neve e ora è allarme valanghe

Piste innevate sulle montagne: colpo  di coda dell’inverno, ma l’instabilità 
delle temperature invita a essere
  prudenti. Ora c’è 
il rischio slavine
Piste innevate sulle montagne: colpo di coda dell’inverno, ma l’instabilità delle temperature invita a essere prudenti. Ora c’è il rischio slavine

Le atmosfere invernali sulle montagne bresciane sono manna dal cielo per gli appassionati di sci e per gli operatori turistici, ma nascondono un’insidia: il pericolo di slavine, con il clima imprevedibile di questa primavera «pazza», è più concreto di un astratto timore. La neve imbianca il Gaver e il Maniva, prolunga la stagione sulle piste della Valcamonica in previsione di una Pasqua da tutto esaurito, ma attenzione: tornasse il caldo, con un repentino innalzamento delle temperature, il manto nevoso potrebbe diventare instabile. •> PAG 12

FEBBRARI
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1