CHIUDI
CHIUDI

09.08.2020

Tragedia sfiorata dopo la riapertura della strada del Gavia

Quella del Gavia si sta rivelando una strada ad altissimo rischio. Ieri a causa dell’ennesima pioggia di massi si è sfiorata la tragedia. Un blocco ha centrato in pieno una motocicletta e il conducente se l’è cavata solo con qualche graffio. L’episodio è avvenuto a poche ore dalla riapertura della provinciale bonificata e messa in sicurezza dopo il doppio smottamento registrato a fine luglio. Smaltita la preoccupazione e la paura, il sindaco di Ponte di Legno Ivan Faustinelli prova comunque a vedere il bicchiere mezzo pieno. I lavori dopo l’ondata di maltempo sono stati eseguiti in modo incisivo e rapido. •> PAG 21

FEBBRARI
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1