CHIUDI
CHIUDI

05.07.2020

Un resistente per la memoria di Cevo

Manlio Milani sarà oggi a CevoIl Museo della Resistenza in Valsaviore
Manlio Milani sarà oggi a CevoIl Museo della Resistenza in Valsaviore

Sarà Manlio Milani, marito di Livia Bottardi, una delle vittime della strage del 1974, presidente dell’asociazione Famiglie caduti di piazza Loggia e fra i fondatori del centro di documentazione «Casa della Memoria», l’oratore ufficiale della cerimonia organizzata oggi a Cevo per ricordare il 76esimo anniversario dell’incendio del paese da parte dei fascisti. Milani ha trascorso quasi 50 anni della sua vita da autentico resistente, alla ricerca delle ragioni della strage di piazza Loggia, elaborandone la memoria, e sarà quindi un grande «valore aggiunto» per la cerimonia organizzata come ogni anno dall’Anpi di Valsaviore, insieme all’Unione dei Comuni, al Museo della Resistenza della Valsaviore e a Cgil, Cisl e Uil. Tante sigle che insieme invitano alla manifestazione intitolata «Resistenza - Costituzione», che si svilupperà principalmente nella pineta. I partecipanti si ritroveranno alle 10,15 direttamente nel piazzale della Resistenza, e dopo la posa di una corona e il saluto del sindaco Silvio Citroni, alle 10,45 Milani terrà l’orazione ufficiale. A seguire la messa celebrata dal parroco di Cevo don Lorenzo Albertini. Nel pomeriggio dalle 14,30 alle 18,30 ci sarà la possibilità di visitare il Museo della Resistenza (per 10 persone per volta e con tutte le protezioni e le distanze previste) guidati da Katia Bresadola, che è la vicepresidente e la principale animatrice della raccolta (ci si prenota al 331 2972776). •

L.RAN.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1