CHIUDI
CHIUDI

11.08.2019

Cultura e assistenza Cassa rurale in campo

In estrema sintesi potremmo dire che la Cassa rurale Giudicarie Valsabbia Paganella regala 120 mila euro alle associazioni del territorio; anche in Valsabbia. Succede con due bandi a sostegno degli investimenti materiali (per 60 mila euro) e per l’attuazione di progetti in ambito formativo-culturale e sociale (per la stessa somma): aperti fino al 16 settembre, permettono alla banca trentino-valsabbina di aiutare il terzo settore impegnato a favore delle comunità nelle quali opera. «I bandi promossi dalla Cassa - ricorda il presidente Andrea Armanini - favoriscono le iniziative sostenibili che rispondono in modo innovativo ai bisogni del territorio». QUELLO dedicato agli investimenti materiali finanzierà opere di tutela e valorizzazione del patrimonio artistico, storico e ambientale, la costruzione, valorizzazione e ristrutturazione di edifici e l’acquisto di materiali, attrezzature e automezzi legati all’attività di chi richiede i contributi, e le domande per investimenti selezionate saranno 15, per un massimo di 5.000 euro ciascuna. L’altro bando finanzierà progetti in ambito formativo e culturale, per esempio affiancando iniziative nei settori delle arti visive, della musica, del cinema, della storia e della cultura locali, ma anche campagne di sostegno dedicato alle persone in difficoltà. «In quest’ultimo caso - aggiunge il direttore dell’istituto di credito Davide Donati - prevediamo incontri individuali con professionisti esperti in progettazione per una consulenza sui progetti». Quanto serve per partecipare si trova e si può scaricare dal sito www.lacassarurale.it, e per la presentazione delle domande c’è tempo fino al 16 settembre. •

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1