CHIUDI
CHIUDI

24.11.2020

L’islamista valsabbino è diventato un rettore

Il neo rettore di Villanuova Roberto Tottoli
Il neo rettore di Villanuova Roberto Tottoli

È nato e cresciuto a Villanuova, poi si è realizzato professionalmente diventando docente dell’Università degli Studi «L’Orientale» di Napoli, e infine, a partire da quest’anno accademico ricopre il ruolo di rettore del prestigioso ateneo. Oggi dalle 18,30 sarà il conduttore di un incontro virtuale organizzato dal Rotary Club Vallesabbia Centenario, e relazionerà su «Islam e musulmani: dal Corano al jihadismo». Parliamo di Roberto Tottoli, un 56enne di Villanuova (in paese vivono ancora i genitori) che per i prossimi 6 anni guiderà L’Orientale. Per conoscerlo meglio, oggi ci si potrà collegare via Zoom al link https://zoom.us/j/99400374606?pvd=ZUIrMDE1MnlLZzFROFRxOUVjeTVKZz09 Meeting ID: 994 0037 4606 – Passcode:6A7fWX. Il valsabbino trapiantato a Napoli è o meglio era un docente ordinario di Islamica: dopo la laurea in Lingue e letterature Orientali alla Ca’ Foscari di Venezia nel 1988 ha ottenuto (nel ’96) un dottorato di ricerca nell’ateneo partenopeo. Poi ha studiato alla Hebrew University di Gerusalemme nel ’93 e nel ’94, e insegnato a Torino dal ’99 al 2002 e a Napoli dal 2002, con l’incarico di professore di Islamistica dal 2011. DURANTE la sua carriera ha avuto anche contatti con la Princeton University, con Harvard, con l’Ehess di Parigi, con l’Institute for Advanced study di Tokyo e con l’University of Pennsylvania. Dal 2019 e anche socio dell’Accademia dei Lincei. Ha fatto ricerche sui profeti biblici nell’islam e si occupa di letteratura islamica e di edizioni e traduzioni del Corano in età moderna, ha tradotto testi di letteratura islamica in italiano e ha curato lavori sull’islam in Occidente e di storia della civilizzazione musulmana. Nel suo impegno c’è spazio anche per l’attività giornalistica: dal 2011 scrive infatti del mondo islamico per il Corriere della Sera. Eletto rettore al primo scrutinio è entrato in carica il primo novembre: «Ringrazio per il largo consenso avuto, che mi rende orgoglioso ma mi fa anche sentire il peso della responsabilità - dice commentando la sua nomina -. Aperto al dialogo, ricambierò la fiducia mettendo a frutto quanto imparato negli anni per far sempre crescere l’Orientale». TOTTOLI guida un ateneo fondato nel 1732, al tempo dei Borboini: il più antico centro di sinologia e orientalistica d’Europa che porta il nome attuale dal 2002 il cui primo rettore fu il missionario Matteo Ripa. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.PAS.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1