CHIUDI
CHIUDI

31.03.2020

Libri, fiabe e letture: la biblioteca virtuale fa il pieno di «ascolti»

Il consigliere delegato alla Cultura Adriano Filippa
Il consigliere delegato alla Cultura Adriano Filippa

La cultura che si dematerializza e da reale diventa virtuale, ma alla portata di tutti, basta un clic sul canale Youtube del Comune: questo è il progetto «La biblioteca a casa tua» avviato da pochi giorni a Prevalle, e che ha già raccolto oltre un migliaio di visualizzazioni, e che da qui alla fine dell’emergenza porterà nelle case dei prevallesi le iniziative culturali che, per ovvi motivi, non si potranno realizzare ancora per molto tempo, fino a quando la pandemia ci terrà isolati nelle nostre abitazioni. Da un’idea del consigliere delegato alla Cultura Adriano Filippa, di concerto con il sindaco Damiano Giustacchini e il bibliotecario Giovanni De Lucia: «Ci dispiaceva veramente vedere la nostra biblioteca chiusa - spiega Filippa - e così abbiamo deciso di portarla a casa vostra, comunque nella speranza di potervi avere qua il prima possibile». Sono già on line presentazioni di libri, diverse fiabe e letture, lo spettacolo casalingo (nel senso che è registrato proprio in casa) «Barba&Bruscolino»: sono due i canali di diffusione delle attività culturali, dunque sia istituzionali (il Comune e la biblioteca) che invece social, quindi video realizzati direttamente dai cittadini. «Anche in queste settimane daremo continuità ai servizi della biblioteca - dice il bibliotecario De Lucia - sia con i video dedicati ai più piccoli, come lo spettacolo Barba&Bruscolino, che a tutorial dedicati ai più grandi in cui vi faremo scoprire tutte le risorse culturali gratuite che si trovano sul web». COMUNQUE VADA, sarà un successo: «Sono già stato inondato da richieste di utenti che vogliono contribuire - ammette ancora il consigliere Filippa - dai racconti letti da casa ai tutorial per suonare uno strumento, laboratori per piccoli lavoretti, consigli di make-up e altro ancora. È il segno che la comunità di Prevalle è unita e viva». Per iscriversi al canale basta raggiungere la pagina Yotube Comune di Prevalle: chiunque volesse partecipare può segnalare le proprie idee sui canali social del municipio (Facebook e Instagram), telefonare al 393 2449612 oppure inviare una mail a adriano.filippa comune.prevalle.bs.it.

A.GAT.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1