LA TRAGEDIA

Schianto a Rezzato, raccolta fondi per le famiglie. A Sabbio Chiese lutto cittadino

Dopo l'incredulità e lo sgomento, è il giorno del dolore. Tutta la Valsabbia si stringe alle famiglie delle cinque giovani vittime del tragico schianto di sabato sera a Rezzato: Dennis Guerra, Imad El Harram, Imad Natiq, Salah Natiq e Irene Sala.

Gli amici dei ragazzi, sconvolti dalla tragedia, si sono subito dati da fare per organizzare una raccolta fondi a sostegno dei famigliari. Servirà, anche, per sostenere le spese di trasporto dei feretri e di sepoltura in Marocco dei tre giovani della comunità musulmana. Chi volesse contribuire, può consultare la piattaforma gofundme.com. "Stiamo raccogliendo fondi per le famiglie di questi ragazzi che se ne sono andati poco fa - scrive Yassin Kouisi, l'organizzatore -, al fine di poter sollevare anche solo poco il morale dei genitori e far qualcosa per non restare con le mani in mano… vi preghiamo di aiutarci a sostenere queste famiglie in questo momento difficile". In poche ore sono stati già raccolti 8.500 euro.

Intanto, a Sabbio Chiese è stato disposto il lutto cittadino per la giornata di martedì 25 gennaio in occasione dei funerali di Dennis Guerra che saranno celebrati alle 15 nella parrocchiale. Alla stessa ora l'ultimo saluto a Irene, nella parrocchiale di Villanuova sul Clisi.