CHIUDI
CHIUDI

31.12.2019

Entra nella scuola e ruba tre computer In manette 35enne

I tre portatili che il 35enne ha sottratto dalla scuola primaria
I tre portatili che il 35enne ha sottratto dalla scuola primaria

Si è introdotto nella scuola primaria Caduti per la Patria di via Matteotti, a Lumezzane, ha arraffato tre computer portatili e se ne è andato sperando di averla fatta franca. Il colpo non è però andato secondo i piani e per un 35enne del paese valgobbino è arrivato l’arresto. Il 35enne, senza fissa dimora (abita in una casupola diroccata) e con alle spalle diversi precedenti (truffa, spaccio e rapina) è infatti stato visto dai carabinieri mentre si aggirava nei pressi della scuola. I militari hanno così deciso di aspettare e quando dopo qualche minuto lo hanno rivisto hanno voluto seguirlo. Il 35enne è arrivato nei pressi dell’abitazione della madre e lì è stato bloccato dai carabinieri. Senza opporre resistenza il 35enne ha consegnato i tre portatili appena rubati dalla scuola. Il gesto non gli ha ovviamente impedito di essere arrestato. Ieri mattina il pregiudicato è stato portato in aula per la direttissima. L’arresto è stato convalidato, il legale dell’uomo ha chiesto i termini a difesa. Per il 35enne è stato disposto l’obbligo di firma. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1