CHIUDI
CHIUDI

22.05.2019

Marmentino sceglie: Piardi o Medaglia?

Il sindaco Sergio PiardiLo sfidante Ilario Medaglia
Il sindaco Sergio PiardiLo sfidante Ilario Medaglia

Un giovane contro un giovanissimo. A Marmentino saranno due i nomi sulla scheda: quello del sindaco uscente Sergio Piardi, classe ’73, a caccia del bis, e quello di Ilario Medaglia, 27 anni, all’opposizione nel corso dell’ultimo quinquennio. «Ho deciso di ricandidarmi - spiega Piardi - convinto che, nonostante la presenza nella lista di persone giovani e con poca esperienza, negli ultimi anni i risultati ottenuti siano stati notevoli». Piardi si ripresenta a capo della civica «Piardi sindaco per Marmentino» e ci tiene a sottolineare come durante il suo mandato «siano state mantenute tutte le promesse fatte nel programma. Anzi, siamo riusciti anche ad andare oltre ottenendo più risultati di quelli prefissati». Tanti gli interventi conclusi (tra marzo e aprile sono stati investiti 127.000 euro per varie opere) e altri da portare a termine. Piardi esprime soddisfazione anche per i risultati della raccolta differenziata (dal 12% al 63% con possibilità di ulteriore miglioramento) e per l’installazione del Postamat; ricorda che, grazie alla permuta con un privato, l’area verde a valle della strada di piazza Santellone è diventata comunale e sarà realizzato un marciapiede a sbalzo. Ilario Medaglia ha deciso di candidarsi a capo della civica «Insieme per Marmentino». «Pensiamo che l’amministrazione comunale debba impegnarsi maggiormente nell’ascoltare le richieste dei cittadini, mettendo in primo piano esigenze e bisogni». LA CONVINZIONE di Medaglia e della sua squadra è che «bisogna dare nuova vita a ciò che c’è, bisogna operare e impegnarsi per far sì che i servizi esistenti non zoppichino ma funzionino al meglio». Tra gli obiettivi del programma la riqualificazione della scuola primaria e del municipio dal punto di vista antisismico; una migliore gestione degli immobili comunali da recuperare e sfruttare anche a livello turistico in una logica di «borgo diffuso»; la manutenzione e riqualificazione del centro sportivo; il completamento della rete di distribuzione del metano. •

B.BER.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1