CHIUDI
CHIUDI

08.07.2020 Tags: Lumezzane

Prove d’estate: divertimento ma senza contagi

L’osservatorio «Serafino Zani» sul colle San Bernardo
L’osservatorio «Serafino Zani» sul colle San Bernardo

L’emergenza sanitaria prima, le numerose limitazioni da rispettare anche ora e la cancellazione di tutti gli appuntamenti tradizionali (in primo luogo le affollatissime sagre) per ragioni di sicurezza renderanno inevitabilmente questa estate diversa dalle altre anche a Lumezzane. Tra aziende che resteranno aperte e residenti che si potranno concedere solo qualche weekend fuori porta, molti rimarranno in Valgobbia. Per questo motivo, l’assessorato alla Cultura del Comune, insieme all’associazione «Eracle», hanno lanciato il cartellone «Estival»: una lunga proposta con iniziative gratuite per tutti i gusti. Ci sarà spazio per il cinema (all’aperto e drive in), per spettacoli, concerti, storie del passato e anche per il cibo di strada. La rassegna si svilupperà nell’arco di circa due mesi, con eventi fino al 23 agosto, e si aprirà quest’oggi con il primo di sei film d’autore del ciclo «Schegge di cinema», in programmazione ogni mercoledì fino al 12 agosto alle 21,15 nell’auditorium all’aperto della scuola media «Dante Alighieri» di Piatucco (all’interno in caso di maltempo). LA MEDESIMA location ospiterà il 16 luglio alle 20,45 «Storie e storielle della Lumezzane dimenticata», una serata animata dallo storico e giornalista Egidio Bonomi accompagnato da Ermes Pirlo alla fisarmonica. Poesie, stelle e musica saranno invece protagoniste nella nottata de 24 luglio (dalle 20,45 in poi, con rinvio il 31 in caso di maltempo), che farà da sfondo al concerto di archi «Vaghe stelle dell’Orsa» sul colle San Bernardo: organizzano «All’Unisono» e l’osservatorio astronomico, e oltre alle note ci saranno anche letture di testi di Giacomo Leopardi. Il programma proseguirà con un trittico di spettacoli il 25 luglio, il primo e l’8 agosto tra colle San Bernardo, auditorium e parco Don Gnocchi di Faidana: protagoniste le associazioni locali (Quelli della piazza, EdaBand, Centro danza, Erminevo, FiorDiNorvegesi, Gal e Michele d’Aquila) con la messa in scena della rassegna «Vers e Us» in versione estiva. STREET FOOD e cinema drive in nel piazzale delle piscine saranno infine di scena nelle serate del 21, 22 e 23 agosto, con la presentazione di tre film di genere ogni giorno alle 18, alle 20 e alle 22. Non è poco viste le restrizioni; ma dal Comune fanno sapere che si stanno studiando anche altre iniziative per completare e possibilmente arricchire la rassegna estiva. •

Fabio Zizzo
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1