LA REAZIONE

Via Rizzo, Calderoli: "Solidarietà a Brumotti"

Vittorio Brumotti è stato aggredito in via Rizzo
Vittorio Brumotti è stato aggredito in via Rizzo

ROMA (ITALPRESS) - «Solidarietà e vicinanza al povero Vittorio Brumotti per l’ennesima violenta aggressione subita ieri a Brescia da spacciatori o delinquenti vari. Da parte mia c’è la massima condivisione e apprezzamento per il mestiere difficile ma necessario svolto da Brumotti con le sue incursioni nelle nostre piazze, per denunciare gli spacciatori. Mestiere difficile il suo: credo che il numero di aggressioni che ha subito Brumotti in questi anni non si contino più. E per fortuna non sono andati oltre alle botte... Adesso però mi attendo che siano le forze dell’ordine a fare lo stesso scomodo lavoro che fa Brumotti, che siano le forze dell’ordine ogni giorno a liberare le nostre piazze dagli spacciatori. Senza la bicicletta di Brumotti ma con la "manetta", chiaro?». Lo afferma il sen. Roberto Calderoli, Vice Presidente del Senato