19.07.2020 Tags: Brescia

Un tagliando
gusto maxi.
Martedì vale venti punti

Il gusto della grande sfida delle gelaterie sta infiammando l'estate dei bresciani
Il gusto della grande sfida delle gelaterie sta infiammando l'estate dei bresciani

Questa volta l’asticella si alza davvero. La sfida delle gelaterie «scalda» l’estate bresciana e chiama tutti gli appassionati all’appuntamento in edic ola: martedì il tagliando «potenziato» che i nostri lettori hanno imparato a conoscere cambia marcia e promette di essere qualcosa di davvero gustoso. Dopo le due uscite da 10 punti infatti (va ricordato che il tagliando che quotidianamente viene pubblicato da Bresciaoggi vale un punto) adesso la faccenda si fa seria e il coupon che martedì sarà pubblicato in prima pagina avrà un valore di venti punti. Un vero colpaccio per chi riuscirà ad accaparrarselo: un’edizione di Bresciaoggi di martedì vale infatti come venti edizioni «ordinarie»; quasi un cambio in borsa, così di moda nell’estate che sta vedendo concretizzarsi l’affare Intesa-Ubi, ma in questo caso gli interessi sono tutti per i locali più amati dei bresciani, le gelaterie più ricercate ed ambite che, va ricordato, ogni giorno trovano spazio su Bresciaoggi pronto a raccontare le storie più interessanti. Dunque, arrivano i venti punti: un bottino da non lasciarsi scappare per provare a dare fiato alla propria classifica (a proposito: ci siamo quasi, e chissà che non sia proprio questa settimana quella buona per la prima pubblicazione...) e magari conquistare una vetrina di prestigio nelle nostre pagine.

LE COPIE di Bresciaoggi si possono anche prenotare dal proprio edicolante di fiducia: basta recarsi per tempo in edicola e chiedere il numero di copie desiderato. Perché non cogliere una simile opportunità? La migliore gelateria è quella che offre il prodotto più gustoso, di maggiore qualità, che sperimenta sempre le ultime novità, ma anche quella che ha più clienti affezionati e disponibili a mettersi in gioco per collezionare tagliandi. È sempre utile anche «scatenare» gli amici e i parenti, per centrare l’obiettivo con più facilità e ottenere un riconoscimento tra i più ambiti dell’estate. E allora stop alle chiacchiere, allacciare le cinture e prepararsi alla missione. In attesa degli altri super-tagliandi, in uscita nelle prossime settimane: saranno annunciati con il giusto anticipo, ma non troppo. Ci vuole un po’ di suspense per rendere pepata al punto giusto la competizione, e più sfiziosa l’attesa. Anche perché sono proprio le card speciali che alla fine faranno la differenza. Con il passare del tempo il pubblico degli affezionati si amplierà, e la competizione si farà maggiormente serrata.

A MAGGIOR RAGIONE serve fare le «formichine»: giorno dopo giorno si deve mettere fieno in cascina, sia che si tratti di un tagliando da 10 punti, sia che si tratti di un tagliando dal valore ancora maggiore, nel caso venga pubblicato, sia che si tratti dei semplici tagliandi da un punto, l’insieme dei quali però può andare a costituire l’ampia base sulla quale costruire il proprio grattacielo. Un grattacielo che possa svettare sopra tutti gli altri e condurre in paradiso: il posto giusto dove deve stare il migliore dei gelatai della provincia di Brescia. •

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1